Sciacca: tenta di violentare due giovani, romeno arrestato

sciacca-e1528968190350SCIACCA (AGRIGENTO) – Un romeno di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentata violenza sessuale nei confronti di due ragazze siciliane di appena 18 e 19 anni. Le vittime hanno raccontato di essere state avvicinate intorno alle 3 di notte su una spiaggia di Sciacca, in provincia di Agrigento, da un uomo dall’accento straniero con una torcia in mano, che dopo avere finto di essere un appartenente alle forze dell’ordine avrebbe cercato di abusare di una di loro.

Solo il deciso intervento dell’altra ragazza, che ha cercato in tutti i modi di liberare l’amica, ha convinto l’aggressore a desistere. Di fronte a questa veemente reazione l’uomo è stato costretto ad allontanarsi, non prima di avere colpito con un calcio al viso una delle due giovani.

Immediata la telefonata al 112. I carabinieri hanno concentrato i loro sospetti sul cittadino romeno che abita in una casa diroccata non lontano dal luogo dove era avvenuta l’aggressione. L’uomo è stato portato in caserma e dopo alcune ore di interrogatorio ha ammesso le proprie responsabilità. I militari lo hanno posto in stato di fermo con l’accusa di tentata violenza sessuale e lesioni personali.

gioielli_geraci
effevi-auto

Centro-Flora-Galfano
lola-parucchieri

bottinoauto
Parti-e-Scopri

momotaro-modulo
bomboni1

Fly-in-Song
New-Flora-Maliarda

CAE-Caracci
Assunta-Carlino-Wedding-Planner

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *