La dieta per perdere 6 chili in due settimane: ecco le 10 mosse da seguire

dieta-1024x681La prova costume è alle porte: dopo mesi passati a non pensarci, l’estate è praticamente dietro l’angolo e c’è chi ancora deve correre ai ripari. Perdere peso non è facile, ma la dietologa delle star di Hollywood Hailey Pomroy ha ideato un regime perfetto per i più pigri, che promette di far perdere peso in sole due settimane.

In questo lasso di tempo, stando a quanto afferma, si possono perdere sei chili mettendo in atto dieci mosse. Il metodo Pomroy consiglia di consumare carni ricche di proteine, ma a basso contenuto di grassi, oltre a cereali, frutta e verdura.

Ecco le 10 mosse della dieta Pomroy:

1) Mangiare 35 volte a settimana: secondo la dietologa bisogna mangiare sano ma senza saltare pasti e spuntini. Haylie Pomroy suggerisce di mangiare, tra pasti e spuntini, almeno cinque volte al giorno: così si stimola il metabolismo.
2) Mangiare entro mezz’ora dal risveglio: il metabolismo si attiva entro 30 minuti..
3) Mangiare ogni 2-4 ore: non bisogna far passare più di quattro ore tra un pasto e l’altro. Oltre, infatti, si rischia di far affievolire il fuoco metabolico.
4) Arrivare in fondo ai 14 giorni: la dieta ha efficacia solo se prolungata in questo intervallo di tempo. È proprio nella seconda settimana che, in genere, arrivano i risultati migliori.
5) Suddividere la settimana: per favorire il metabolismo è importante suddividere i giorni della settimana in base a differenti stili alimentari. Si può scegliere la formula 3+4 per la prima settimana e 4+3 per la seconda, e viceversa.
6) Bere la giusta quantità di acqua: perdere peso in modo rapido favorisce il disfacimento di grasso, fluidi e scorie. L’acqua è un alleato prezioso ma va consumata con la giusta relazione al peso corporeo (30 millilitri di acqua per ogni chilogrammo di peso).
7) Scegliere cibi biologici: pesticidi e altre sostanze chimiche possono interferire col metabolismo perché se il fegato è costretto a smaltire tossine di ogni tipo, non riuscirà a fare altrettanto con tutto il grasso in eccesso.
8) Scegliere solo determinati cibi: la frutta e la verdura indicate da Haylie Pomroy possono essere sostituite da altri tipi di frutta e verdura, ma bisogna attenersi strettamente alla lista.
9) Scegliere bene il periodo della dieta: evitate di far cadere le fatidiche due settimane a ridosso di eventi stressanti, particolarmente impegnativi o durante le vacanze.
10) Scegliere bene la data d’inizio: non è importante il giorno della settimana, ma bisogna mantenere una costante regolarità nel corso dei 14 giorni.

siciliafan.it

gioielli_geraci
effevi-auto

Centro-Flora-Galfano
lola-parucchieri

bottinoauto
Parti-e-Scopri

momotaro-modulo
bomboni1

Fly-in-Song
New-Flora-Maliarda

CAE-Caracci
Assunta-Carlino-Wedding-Planner

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *